ELEZIONI 2016. MARIO SERO: NON CI SONO PERSONE CON LE IDEE CHIARE.

Fra meno di un anno si ritorna al voto per l’elezione del sindaco ed per il rinnovo del consiglio comunale e….. tutto tace.

Cariati – dopo dieci anni di pessima gestione – appare irriconoscibile sotto ogni aspetto; urge l’elezione d’un Sindaco che sappia amministrare come un buon padre di famiglia, che abbia capacità manageriali, che sappia parlare e relazionarsi e, soprattutto, che sappia rappresentare la Cittadina fuori dai suoi confini ; urge una squadra di governo composta da “uomini” che abbiano quale unica finalità : la ricostruzione della cittadina! (come accadde in Italia nel dopoguerra); che nessuno si senta offeso, ma non vedo, nella attuale maggioranza e neppure nella attuale opposizione, persone che sappiano aggregare e, soprattutto, che abbiamo le idee chiare, che abbiamo un progetto o un minimo di progettualità capace di risvegliare il senso di appartenenza dei Cariatesi; purtroppo, la classe politica locale, di fronte a tale drammatica situazione non sembra all’altezza del compito; molti ancora preferiscono la politica(sic!) dei piccoli dispetti, dei veti o magari preferiscono mettere in giro quelle voci malevoli e/o “denigratorie” dell’avversario (finanche dei propri amici) che solo danni hanno procurato alla collettività evidentemente – a certa parte della opposizione- le elezioni amministrative del 2011 ed il drammatico responso politico/elettorale nulla hanno insegnato; penso sia giunto in momento di isolare chi o quanti vogliono il male della cittadina ; penso che quanti hanno una visione miope della politica debbano essere isolati ; penso sia giunto il momento di rompere gli indugi e di formare (da subito) una squadra di governo attorno ad un Sindaco di provata levatura e spessore politico; staremo a vedere.

Mario Sero

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta