Una città accogliente, frizzante, luminosa e ben disposta, in termini di sicurezza e spazi urbani.

Caro Sindaco, per due anni consecutivi sono venuto con la famiglia, dalla vicina Cariati, per trascorrere un pomeriggio/serata nella ridente Rossano. Passo le ferie estive da molti anni nel paese di San Leonardo, ma mai, sino all’anno scorso, ero stato a Rossano di cui conoscevo l’esistenza solo per due ragioni. La prima era l’obbligato passaggio sulla SS 106 da ben trenta anni, la seconda per l’esistenza della storica azienda della liquirizia, quest’ultima per deformazione professionale essendo un dirigente di Confindustria Napoli. In più, nel corso dell’anno ho seguito per il sito di informazioni cariatiNet.it, sul quale mi diletto a scrivere, la triste e penalizzante vicenda della chiusura del Tribunale. Ho trovato una città accogliente, frizzante, luminosa e ben disposta, in termini di sicurezza e spazi urbani. Ciò in centro come lungo la marina. La cordialità della gente del posto poi non ha limiti. Disponibile, collaborativa e bene predisposta nei confronti, innanzitutto, degli ospiti. Sono rimasto, inoltre, molto soddisfatto dei servizi e degli esercizi commerciali che non fanno mancare nulla al visitatore “esigente”. L’eccellenza é rappresentata dal lungomare: il migliore in zona. Per come é stato progettato, armonicamente tra aree esterne in prossimità al mare e quelle interne di lá del passaggio pedonale. Lo spaccato offre, senza dubbio, al fruitore un senso di libertà e di ampiezza, e una piacevole sensazione di serenità per come é ben organizzato e distribuito nel suo insieme. Tutto questo accontenta: adulti, giovani e bambini. Tante le attrazioni e ottimi i locali che offrono intrattenimento e ristorazione. Un livello dell’offerta particolarmente qualificato e in grado di dare risposte ai diversi fabbisogni. Insomma, ad esempio, ho trovato ristoratori preparati con una gran voglia di crescere, di mostrare le loro abilità e di assecondare le richieste dei propri clienti. Prerogative Le assicuro, per me che viaggio abbastanza in Italia e all’estero, che non si trovano con una tale facilità in giro. Meritano, quindi, gli imprenditori un mio sentito plauso! Caro Sindaco, La manifesto in modo partecipato tutti i miei più sentiti complimenti e rallegramenti. Sono certo che il Suo intento é quello di continuare a fare sempre meglio e a servizio della collettività locale e dei tanti, Le auguro, sempre più numerosi ospiti. Rossano ha un potenziale enorme che saprà far valere nel tempo. Con viva cordialità e con l’auspicio di conoscerla molto presto. Nicola Campoli

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta