RIFIUTI, I SINDACI PUNTANO A BANDO EUROPEO

RIFIUTI, I SINDACI PUNTANO A BANDO EUROPEO OBIETTIVO: GESTIRE INSIEME CICLO TERRITORIALE SERVE RISPOSTA URGENTE ED EFFICACE DA REGIONE CARIATI (Cs), Venerdì 26 Agosto 2011 – Emergenza rifiuti, evitare il ripetersi di disagi simili a quelli subiti in queste settimane. Bando europeo per l’affidamento servizi, economicità e potenziamento della differenziata. Sono stati, questi, i temi affrontati nel corso del nuovo incontro sui rifiuti svoltosi ieri (giovedì 26) nella sala consiliare. Intento condiviso: ottimizzare e gestire insieme il ciclo territoriale dei rifiuti. Oltre al vice sindaco di Cariati Leonardo MONTESANTO ed all’assessore alle politiche ambientali Sergio SALVATI, accompagnato dal responsabile ufficio tecnico Tonino DELL’ANNO, erano presenti Angelo DONNICI sindaco di Mandatoriccio, Pasquale MANFREDI sindaco di Campana, Giandomenico VENTURA sindaco di Pietrapaola, Mauro SANTORO sindaco di Terravecchia e l’ingegnere Francesco SICILIA dell’Ancitel. Serve più chiarezza – è stato ribadito nel corso della riunione – da parte del Commissario per l’emergenza rifiuti, soprattutto per ciò che concerne il conferimento a Bucita. Si sta studiando – è emerso dal confronto – la possibilità di affidare ad un unico soggetto la gestione del ciclo rifiuti che consentirebbe di ottimizzare i costi di gestione e raggiungere obiettivi importati, come quelli di un aumento considerevole della differenziata, per poi arrivare al porta a porta. In ogni caso – è stato, questo, il messaggio conclusivo ed unanime dei sindaci – serve una risposta urgente ed efficace da parte dell’istituzione regionale, costruendo le basi per evitare il ripetersi del disagio al quale si è assistito in queste settimane.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta