l’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Cariati “Alfio Ragazzi”, incontra esponenti di associazioni di concittadini cariatesi in Italia e all’estero

Si è tenuto in data 20 agosto u.s, a cura di Cataldo Santoro, Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Cariati “Alfio Ragazzi”, un incontro con gli esponenti di varie associazioni rappresentative di concittadini cariatesi in Italia e all’estero.

In particolare, alla riunione, cui hanno partecipato anche gli assessori Apa e Scalioti, erano presenti, oltre al consigliere Contosto e al professore Russo, anche i signori Marino Pietro (Presidente del circolo cariatesi a Bhul), Cataldo Massimo (Presidente del circolo cariatesi a Fellbach), Gabriele Basta (Presidente Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione di Domodossola) e Giuseppe Parise (Presidente dell’associazione cariatesi a Milano).

Continua così lo scambio culturale tra le varie associazioni che in passato ha dato vita a manifestazioni di interesse generale che hanno visto come protagonista la Sezione Carabinieri di Cariati.

La proficua e reciproca collaborazione mira alla realizzazione di alcuni importanti progetti, tra cui l’intitolazione di una via ai cariatesi nella cittadina di Bhul (proposta già avanzata dal Presidente Santoro al sindaco di Bhul e accolta di buon grado dallo stesso), e l’avvio di gemellaggi con le altre cittadine interessate.

Tali iniziative, riferisce il Presidente Santoro, rappresentano senza dubbio un’importante vetrina per Cariati e costituiscono motivo di orgoglio per i nostri concittadini all’estero. È chiaro, continua Santoro, che le stesse acquistano maggior valore se supportate dall’amministrazione e partecipate dai vertici delle istituzioni locali.

A riguardo l’assessore Apa, manifestando il suo interesse, si è detta disponibile a portare all’attenzione di tutta l’amministrazione le iniziative proposte.

Infine, il Presidente Santoro ha rivolto il suo sentito ringraziamento a tutti i presenti, in particolare ai signori Marino e Massimo che, seppur lontani, non hanno mai dimenticato il loro paese d’origine continuando attivamente a mantenerne vivo il ricordo.

Il Presidente ANC Cariati

Cataldo Santoro

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta