Brutta giornata, quella di lunedì scorso, del Ministro dell’Istruzione in Calabria.

Alcuni studenti hanno forzato il cordone di sicurezza delle forze dell’ordine e hanno fatto irruzione nell’area protetta, attorno alla sala dove era stata programmata la cerimonia di inaugurazione del complesso residenziale, alla presenza delle autorità. All’arrivo dell’auto con il Ministro Maria Chiara Carrozza la situazione si è fatta ancora più delicata. La polizia ha effettuato cariche di alleggerimento e qualcuno e finito anche a terra. Il Rettore Giovanni Latorre è sceso dall’auto, provando a invitare i manifestanti alla calma. Gli studenti e studentesse dell’Unical rivendicavano la necessità di rilanciare una mobilitazione territoriale, che a partire dal tema dell’austerity e della crisi economica e democratica di questo Paese, sappia riconnettersi alle questioni che attraversano il territorio regionale.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta