Rinnovato il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Cosenza

E’ avvenuto ieri Venerdì 4 ottobre 2013, l’insediamento del nuovo Consiglio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della provincia di Cosenza per il quadriennio 2013-2017. Le operazioni elettorali, conclusesi lo scorso 22 Settembre hanno registrato un’ampia affluenza degli iscritti con oltre il 70% degli elettori che hanno manifestato grande interesse nei confronti della categoria e della dirigenza ordinistica, raggiungendo il quorum già il primo giorno delle convocazioni elettorali. A guidare la categoria sarà il Dottore Agronomo Francesco Cufari, professionista originario di Cariati, impegnato nella pubblica amministrazione, eletto all’unanimità dal consiglio appena insediatosi. Lo stesso vanta una grande esperienza nei settori della fitoiatria agraria e forestale, nonchè dell’agricoltura biologica e integrata. Alla carica di Vice Presidente è stato eletto il Dottore Agronomo Pasquale Audia, mentre Consigliere Segretario sarà il Dottore Agronomo Mario Reda. La carica di tesoriere è stata affidata al neoeletto Dottore Forestale Francesco Morrone. I consiglieri riconfermati sono il Dottore Agronomo Giuseppe Perri, il Dottore Forestale Peppino Anselmi, il Dottore Agronomo Roberto Castiglione e l’Agronomo Junio Mario Aragona, ai quali saranno affidate nei prossimi giorni specifiche competenze istituzionali. Neoeletta al suo primo mandato la Dottoressa Agronomo Daniela Simeone, alla quale è stato affidato il delicato compito di responsabile della comunicazione dell’Ordine. Il Presidente Cufari, nel ringraziare tutti gli agronomi e forestali della provincia cosentina per la grande partecipazione dimostrata in questi anni, ha affermato di voler proseguire – nella continuità – il grande lavoro di promozione, divulgazione e conoscenza delle specifiche competenze professionali di una categoria giovane che però si candida ad essere “la professione“ di riferimento necessaria e fondamentale per lo sviluppo di importanti settori economici quali quello agricolo e forestale della Provincia di Cosenza, ma anche dell’intera Regione Calabria. “Questa consiliatura, – prosegue il Presidente Cufari, – dovrà affrontare l’attuazione della riforma delle professioni, riforma che ha fortemente modificato il modo di fare e concepire la professione del dottore Agronomo e Forestale; dovrà affrontare l’istituzione dei consigli di disciplina, l’obbligo della formazione continua agli iscritti, e tante altre peculiarità insite nella Riforma , che di fatto produrranno sostanziali modifiche in tutte la categorie professionali, categorie con le quali si intende continuare, anzi potenziare i rapporti istituzionali e collaborativi, sulla scia della recente costituzione della “Rete Professioni Tecniche” avvenuta lo scorso mese di Giugno.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta