PARTE LA 2 STAGIONE TEATRALE CARIATESE

PARTE LA 2 STAGIONE TEATRALE CARIATESE GRANDE CONDIVISIONE CON LE ASSOCIAZIONI SI INIZIA IL 19 CON LA STRANA COPPIA CARIATI, Gioved 13 Gennaio 2011 Da Neil SIMON a SHAKESPEARE, da Samuel BECKETT a Ingmar BERGMAN e PITAGORA. Sono, questi, alcuni dei grandi nomi di autori e soggetti inseriti nel cartellone della seconda stagione teatrale di Cariati che sar inaugurata il prossimo MERCOLED 19 GENNAIO 2011, alle Ore 21. Offrire spettacoli di qualit, resta lobiettivo anche il 2011. Si parte, dunque, con la STRANA COPPIA diretta dal regista Francesco TAVASSI ed interpretata da Mariangela DABBRACCIO e Manuela KUSTERMANN. Seguiranno 7 appuntamenti serali ed una replica mattutina per le scuole. Il programma, come per il 2010, stato condiviso con le associazioni cittadine in un incontro tenutosi nella giornata di ieri presso la stessa struttura comunale alla presenza di Mimmo PANTANO Presidente dei Teatri Calabresi Associati, del Sindaco Filippo SERO, di Cataldo RUSSO Dirigente comunale del Settore Comunicazione, dellAssessore Provinciale Leonardo TRENTO e dellAssessore alla Cultura Cataldo PERRI. Obiettivo chiaro: superare il risultato raggiunto nella precedente edizione, soprattutto per gli abbonamenti, la cui campagna partita ieri, anche su Facebook. Per gli studenti prevista una riduzione del 50%. Per informazioni e per abbonarsi disponibile anche un numero di telefono: 366.3169316 UN SOGNO NELLA NOTTE DELLESTATE di William Shakespeare, SCENE DA UN MATRIMONIO di Ingmar Bergman, RADIO ARGO di Igor Esposito, PITAGORA E LA MAGNA GRECIA di Mario Moretti, FINALE DI PARTITA di Samuel Beckett, TERRONI dal libro di Pino Aprile adattamento di Roberto DAlessandro. Sono, queste, le altre rappresentazioni che si alterneranno sul palco del Teatro Comunale di Cariati dal prossimo Mercoled 19 Gennaio fino alla met di Aprile. La STRANA COPPIA (titolo originale: The Odd Couple) una commedia scritta da Neil Simon. La commedia ambientata a New York negli anni sessanta: due divorziati, Felix e Oscar, diversi in tutto e per tutto, dividono un appartamento e si scontrano con i problemi di convivenza quotidiana. Nella versione al femminile scritta dallo stesso Simon nel 1985, troviamo Fiorenza che, lasciata dal marito, piomba, sullorlo del suicidio, a casa dellamica Olivia, durante la consueta partita di Trivial Pursuit con le amiche

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta