GIOVEDÌ 13 DICEMBRE MERCATINO VITTORIO EMANUELE: LA SCUOLA ADOTTA UN BAMBINO AFRICANO

Giovedì prossimo, 13 dicembre alle ore 9,30, presso la scuola primaria di Via Vittorio Emanuele verrà allestito il mercatino della solidarietà finalizzato all’adozione a distanza di un bambino africano. Questa volta l’iniziativa è partita dai genitori degli alunni ed è stata condivisa dai docenti dell’infanzia e della primaria e dal dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo, la dottoressa Giuliana Rizzuti. I lavoretti realizzati in classe dagli alunni e i dolci natalizi artigianali offerti dai genitori verranno venduti per tutta la mattinata. L’idea è scaturita dalla riflessione sulla Giornata dei Diritti. “I bambini sono rimasti molto colpiti – ha affermato la docente responsabile di plesso Gemma Branca – dal fatto che esistono loro coetanei nel mondo che non hanno i beni primari per vivere, ne hanno parlato a casa con i genitori e da loro è partita l’idea di fare qualcosa di concreto”. Quello che è importante, specificano le altre maestre, in un tempo in cui i bambini occidentali non sono abituati a fare i conti con la vera povertà, portarli a riflettere seriamente sui doni che hanno e che spesso non apprezzano. Il ricavato sarà devoluto alla missione umanitaria di Suor Agnese Gentile, la cariatese missionaria di Santa Gemma impegnata da oltre trent’anni nelle zone più povere del continente africano.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta