Cariati sul portale: turiscalabria.it

Nuovo portale della Regione Calabria turiscalabria.it

Alla Borsa Italiana del Turismo, che si é appena conclusa a Milano, si é registrato per la Calabria un interessante primato.

L’importante quotidiano USA, il New York Times, ha inserito la Regione dello stivale tra i “52 luoghi al mondo dove andare nel 2017”.

Identica iniziativa fu replicata in passato per la Puglia e per le Cinque Terre, portando ai rispettivi territori tantissima fortuna in termini di ritorno turistico.

Inoltre, la Calabria é anche la prima regione italiana certificata Welcome Chinese, che consiste nell’avere l’autorizzazione di Pechino ad entrare direttamente nel sistema tra le cinese.

Un significativo riconoscimento visto che nel 2020, secondo studi specialistici, la Cina rappresenterà il più vasto mercato di provenienza di turisti a lungo raggio.

Un’ultima news riguarda positivamente Cariati. Lo scorso marzo é stato lanciato dal Presidente della Giunta regionale della Calabria, Mario Oliviero, il portale turiscalabria.it che ha lo scopo di promuovere le bellezze paesaggistiche e storico artistiche della regione.

E’ il caso di dire con orgoglio e soddisfazione che Cariati ha un ruolo d’onore nel nuovo portale, quale perla di uno degli itinerari consigliati, quello della Costa dei Saraceni.

Fa piacere sottolinearlo in prospettiva di un lavoro che deve sempre più vedere il turismo uno dei settori chiave dell’economia locale e su cui puntare per lo sviluppo economico e sociale del paese.

Dove si può sposare molto bene il legame tra la risorsa mare e il patrimonio storico artistico, che vede il centro storico quale angolo unico e di una bellezza invidiabile.

Non sarà tanto come segnale, ma anche questo passo in avanti evidenzia la sua importanza per guardare avanti con più fiducia al futuro di Cariati.

Nicola Campoli

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta