CARIATI. Cala il sipario sulla quinta rassegna ViviTeatro.

Ultimo spettacolo la prima de “I Nipoti del Sindaco” commedia tratta da “Li nepute de lu sinneco” di Eduardo Scarpetta, rielaborata dall’autrice e regista Miriam Crivaro.
A presentare la serata Caterina Filareti che ha salutato e ringraziato i presenti sottolineando di quanto sia
essenziale per un paese la cultura e l’arte. Il folto pubblico ha apprezzato la performance degli attori e tra
applausi e risate di gusto ha trascorso una serata spensierata in compagnia della “Nella Ciccopiedi”.
La storia ruota attorno alla figura del sindaco di Pozzano, il benestante Ciccio Sciosciammocca, interpretato da Francesco Filareti, che ha due nipoti, Felice, interpretato Samuele Filareti, un bravo ragazzo che compie i suoi studi diligentemente a Milano, e Silvia, interpretata da Teresa Gentile, che scappa dal collegio per conoscere e farsi accettare dallo zio. Ciccio ha deciso di lasciare la sua eredità a Felice che durante il viaggio per incontrare lo zio ha “baciato” casualmente una giovane, Nannina ed ora è inseguito dal fratello di questa che gliela vuole far pagare. Avverte allora lo zio con una lettera che rimanderà la partenza per qualche tempo. Il suo biglietto però viene intercettato da Silvia che si traveste da uomo per sostituirsi a lui e presentarsi come se fosse Felice all’ingenuo zio. A questo punto, però, arriva anche Felice nelle vesti di donna per sfuggire al fratello della giovane da lui oltraggiata. Intrecci ed intrighi attorno alla figura del sindaco acclamato da personaggi caratteristici che raccontano la propria quotidianità ironicamente. Trama avvincente ricca di colpi di scena. La presenza delle donne della famiglia ‘nzalatara porteranno alla conclusione finale dove si chiarirà tutto.
La commedia si concluderà con lieto fine. Ciccio Sciosciammocca perdonerà i due intriganti nipoti e abbatterà i propri pregiudizi. Nel cast: Miriam Crivaro, Vittoria Beraldi, Elisa Trento, Agnese Tulliano.
Massimo Martino, Giuseppe Russo, Douae e Amira Ouahadi, Leonardo Giovanni e Sara Trovato, Rossella
Montesanto, Lucia Santoro, Romualdo Ciccopiedi, Adriano Composto e Giuseppe Lazzarano.
Il direttore artistico di ViviTeatro, Francesco Filareti, si dice soddisfatto ringraziando tutte le persone che hanno sostenuto questa stagione teatrale e che il lavoro dell’Associazione Arte e Spettacolo Nella Ciccopiedi continuerà per nuovi importanti progetti.
Buon Teatro a Tutti.

FRANCESCO FILARETI

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta