CALCIO: L’ASD CARIATI è in attesa di determinazione della Lega Calcio in merito alla sua richiesta di ripescaggio nel campionato di promozione calabrese.

Il Cariati Calcio è in attesa della determinazione della Lega Calcio in merito alla sua richiesta, datata 10 luglio, inerente la possibile ammissione a poter partecipare al prossimo campionato di promozione calabrese. In caso positivo la società mirerà a disputare un torneo dignitoso,in caso contrario la dirigenza è decisa a disputare un campionato di prima categoria con il precipuo obiettivo di conseguire la promozione nella categoria superiore. Come si ricorderà la compagine del presidente Sabatino Tosto nel campionato di prima categoria 2013/2014 disputò una stagione ragguardevole conseguendo il terzo posto in classifica generale alle spalle dell’URIA 2000 e del Sant’Anna. In attesa della decisione della Lega Calcio che dovrebbe essere ufficializzata entro i primi giorni di agosto, il presidente effettivo Sabatino Tosto nonché quello onorario, Vittorio Tosto, famoso calciatore di compagini di serie A e della nazionale UNDER 21, si stanno adoperando sia per il potenziamento dell’organico, sia l’ampliamento di nuovi soci e sia per l’acquisizione di nuovi e consistenti sponsor. Al momento hanno aderito a far parte della società sportiva l’operatore economico Giuseppe Di Donna, gli architetti Leonardo Ippolito e Giampasquale Trento ed il prof. Olindo Celeste. Per quanto concerne gli sponsor sembra che abbiano aderito quattro grossi imprenditori di Cariati e del territorio. Circa il potenziamento dell’organico la dirigenza ha proceduto alla riconferma di tutti i componenti del vecchio organico e all’acquisto del portiere Mario Straface dalla Rossanese e del difensore Giuseppe La Via del Mirto. In via di conclusione anche gli acquisti del tornante destro Antonio Blaconà della Rossanese e del valido centrocampista Marino Fiorentino del Trebisacce La dirigenza, inoltre, ha disposto di aggregare all’organico anche gli attaccanti Nicola Grillo, Luca Graziano, il portiere Simone Bruno ed il difensore Santoro Angelo, giovanissimi tutti della classe 1998. Il presidente Sabatino Tosto ha informato la stampa che la società del Cariati Calcio ha proceduto alla cessione di due giovani calciatori: il difensore Carmine De Marco all’Empoli e Leonardo Franco al Modena. ”Il Cariati Calcio, ci ha dichiarato il massimo dirigente del Cariati, si sta apprestando a vivere una nuova avventura, ma ci perviene, ribadisce il presidente, alquanto rinnovato e particolarmente ringiovanito. Come ogni anno prendiamo ragazzi giovanissimi affidandoli al nostro tecnico Vincenzo Filareti che li fa crescere. L’obiettivo principe del Cariati Calcio, puntualizza il dinamico presidente, era e rimane soprattutto la valorizzazione dei giovani di Cariati e dell’intero territorio”. I primi frutti cominciano a concretizzarsi!

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta