Calabria: nuova vittima in Coronavirus

Salgono a 100 le vittime da coronavirus in Calabria

La vittima è un 73enne, il cosiddetto “paziente zero” di Buonvicino, che è deceduto dopo tre settimane dalla scoperta di positività al Covid-19.

L’uomo era ricoverato nell’ospedale dell’Annunziata e le sue condizioni di salute si erano aggravate nelle ultime ore. 

Il 73enne era stato ricoverato d’urgenza nella Tirrenia Hospital di Belvedere. Sottoposto al tampone era risultato positivo ed era stato trasferito all’Annunziata di Cosenza. 

Salgono a 100 le vittime da coronavirus in Calabria. Poche ore dopo il decesso del 73enne di Buonvicino, un altro anziano è morto nell’ospedale di Cosenza. Si tratta di F.M, di 72 anni, di Corigliano Rossano, positivo al Covid-19 e ricoverato nel reparto di rianimazione dell’Annunziata. 

Come nel caso del paziente di Buonvicino, il quadro clinico del paziente era compromesso da altre patologie.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta