VI MASTER INTELLIGENCE, ISCRIZIONI ENTRO DOMENICA SABATO 26.11 INIZIO LEZIONI. 300 ORE DI STAGE

Domenica 30 ottobre scadono i termini per le iscrizioni alla sesta edizione del Master in Intelligence dell’Università della Calabria. Si tratta della prima esperienza di questi studi in un ateneo pubblico italiano e avviato nel 2007 con il sostegno del Presidente Emerito della Repubblica Francesco COSSIGA. Le domande vanno inoltrate esclusivamente online all’indirizzo http://www.unical.it/portale/concorsi/view_bando.cfm?Q_BAN_ID=5018&Q_COMM=

L’inizio delle lezioni è previsto per il 26 NOVEMBRE 2016 e tutte le attività termineranno entro il mese di dicembre 2017. Possono presentare domande esclusivamente i laureati del vecchio ordinamento (4 anni) e quelli in possesso della laurea magistrale (5 anni), essendo un Master di II livello. La quota di iscrizione è di € 4.000 (quattromila), suddivisibili in due rate. È previsto uno sconto per gli appartenenti alle forze dell’ordine. MIl master si articolerà il 19 lezioni d’aula, che si svolgeranno di sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30. Sono pure previste, alla fine del ciclo delle lezioni, attività laboratoriali che si terranno in 10 giornate consecutive di due settimane (da lunedì a venerdì). Sono anche possibili assenze in una misura massima del 20 per cento e inoltre vanno svolte 300 ore stages in strutture convenzionate. Come in ogni edizione, i docenti saranno professori universitari ed esperti italiani del settore.

Nelle edizioni precedenti sono intervenuti, tra gli altri, gli ex Direttori dei Servizi Franco GABRIELLI, Vittorio STELO, Luigi RAMPONI e Nicolò POLLARI; il Direttore della Scuola di Formazione del comparto intelligence Paolo SCOTTO di Castelbianco, gli ex ministri Paolo SAVONA e Giulio TREMONTI, i professori Alberto DE TONI, Antonio BALDASSARRE, Roberto BALDONI, Antonio TETI e Umberto GORI, i prefetti Carlo Mosca e Marco VALENTINI; i generali Fabio Mini e Carlo Jean; i giornalisti Lucio CARACCIOLO, Paolo MESSA, Massimo FRANCO e Andrea CANGINI; i magistrati Nicola GRATTERI, Rosario PRIORE, Giuseppe PIGNATONE e Mario SPAGNUOLO; gli ambasciatori Michele VALENSISE e Domenico VECCHIONI; i funzionari dello Stato Alessandro FERRARA, Adriana PIANCASTELLI e Giuseppe SCANDONE; i dirigenti della sicurezza di multinazionali Alfio RAPISARDA e Alberto ACCARDI. Le attività di approfondimento in questa edizione saranno riservate alla cyber intelligence, con lo svolgimento di seminari e laboratori. Per gli studenti sono previste attività di stage che nelle precedenti edizioni si sono svolte presso istituzioni pubbliche e società private, tra le quali ENEL ed IRI. Per qualunque informazione ci si può rivolgere al Direttore del Master ai recapiti 337 980189 oppure mario.caligiuri@unical.it.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta