Un giovanissimo malato del Bangladesh riabbraccia la mamma

É stata una gran bella sorpresa

Suhel

Una lieta notizia.

Un giovane arrivato in Calabria dall’Asia in cerca di lavoro si ammala gravemente e si ricovera in ospedale al Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

Il giovanissimo Suhel è ricoverato nel reparto di pediatria.

Tutti gli operatori del reparto, hanno deciso di dedicargli una festa.

Si sono prodigati nel fare arrivare la madre, giunta dal Bangladesh grazie al sostegno economico e all’impegno del primario, la Fondazione Città Solidale ma anche del presidente del Tribunale dei Minori e il garante per l’Infanzia e l’Adolescenza.

É stata una gran bella sorpresa.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta