Numeroso l’afflusso di turisti e di imbarcazioni al porto turistico di Cariati

L’estate 2013, nonostante sia stata una delle stagioni più povere per la cittadina di Cariati per fattori legati alla crisi economica che ha ridotto di circa il 20% la presenza dei villeggianti, ha fatto,invece,registrare un trend più che positivo per l’afflusso di numerosi turisti e di imbarcazioni da turismo presso la struttura del porto turistico di Cariati. La gestione del porto turistico della cittadina del basso jonio cosentino, affidata al Circolo Nautico Cariati, con l’erogazione dei servizi di informazione, accoglienza, assistenza all’ormeggio, pulizia dell’area portuale, sorveglianza dell’area e delle imbarcazioni ha costituito una vera sorte di oasi per i turisti che avevano deciso di trascorrere le loro ferie nel territorio del Comune di Cariati ed anche per quei turisti che sono stati di passaggio con le loro imbarcazioni, sostando nella struttura portuale solo per qualche giornata. La struttura del porto di Cariati, a detta di molti appassionati,è ritenuta un valido strumento di promozione del territorio a livello anche internazionale ed è la dimostrazione che le strutture presenti sull’intero territorio calabrese ove vengano gestite correttamente si rivelano anche un valido e prezioso volano per l’economia di tutto il territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta