L’I.T.I. CARIATI RINNOVA IL LOOK

L’ITI Cariati G. Mazzone rinnova il look proiettandosi nel futuro. In un momento storico nel quale si parla tanto di risparmio energetico, gli allievi delle IV^ A e B e V^ A elettrica sono passati dalle parole ai fatti installando apparecchiature domotiche per il miglioramento dei consumi. Il progetto è stato proposto dai docenti responsabili Giuseppe Ventre, Carmela Villella e Cristoforo Malara nell’ambito della attività annuali del PCTO  condiviso con entusiasmo, dalla dirigente Prof./ssa Sara Giulia Aiello. Sotto la sapiente guida dell’esperto Luigi Trento e la visione dei tutor, gli studenti delle menzionate classi, dopo l’inziale panoramica dei compiti da svolgere, si sono settimanalmente alternati nei lavori. Il progetto, infatti, ha previsto in una prima fase la conoscenza dei concetti basilari che legano le apparecchiature tipiche di un impianto tradizionale al mondo informatico.

Di seguito agli alunni, è stato presentato il concetto di I.O.T. (internet of things) ovvero l’estensione di internet e delle tecnologie di rete ai luoghi ed agli oggetti concreti e di utilizzo corrente. A completare la panoramica delle attività da svolgere sono stati presentati alcuni apparecchi ed oggetti “Smart” con capacità di connettersi alla rete e tra di loro per consentire il controllo centralizzato nonché condividere dati ed informazioni di stato alfine di una migliore gestione energetica. Con passione e partecipazione gli allievi hanno realizzato un impianto domotico per il controllo dei corpi illuminati delle aule, corridoi e spazi comuni sostituendo i tradizionali neon con nuovi tubi LED a risparmio energetico installando, altresì, degli switch (integrati con gli impianti già esistenti) per il comando da remoto mediante utilizzo di tablet ed applicazione su smartphone.

Da quanto si evince gli studenti del corso elettrico dell’l’I.T.I. Cariati installando queste innovative apparecchiature, hanno abbattuto di oltre 50% il consumo energetico aprendo un percorso che, può fungere da esempio per altri istituti scolastici. Per verificare e vedere quanto realizzato l’I.T.I. Giovanni Mazzone è a disposizione di scolaresche, docenti e genitori. Quest’ultimi potranno riscontrare l’ottimo lavoro svolto dagli allievi promozionandolo per le future generazioni intenzionati (con il titolo di studio quinquennale) ad entrare da subito nel mondo del lavoro.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta