La campagna elettorale, nel centro collinare di Terravecchia, si sta avviando ormai al termine.

La campagna elettorale, nel centro collinare di Terravecchia, si sta avviando ormai al termine. Dopodomani sera, venerdì 24 maggio, calerà il sipario sui comizi. Il sindaco uscente, Mauro Santoro, chiuderà la sua campagna amministrativa in piazza del popolo. Va evidenziato che fino alla giornata odierna la campagna elettorale si è svolta, contrariamente al passato, in un clima abbastanza sereno, segno di una raggiunta maturità e civiltà tra i diversi candidati in campo. Il primo cittadino Mauro Santoro, eletto nella primavera del 2008, ripropone la sua candidature con una lista civica, denominata “I Progressisti”. Fanno parte della sua coalizione i due assessori uscenti: Antonio Lettieri, impiegato presso il Comune di Cariati, l’infermiere professionale Mario Parisi,;Giuseppina Pignataro e Concetta Santoro, entrambe casalinghe, Paolo Pignataro, agricoltore, ed il commerciante Francesco Rizzuti. ”Le elezioni amministrative del 26 e 27 maggio prossimo, ha dichiarato il primo cittadino Mauro Santoro, ci vedono impegnati nel proporre agli elettori Terravecchiesi un programma politico che, fortemente radicato nella continuità amministrativa, si propone di continuare a rafforzare l’attività politica con l’obiettivo di consolidare e migliorare il progresso sociale, culturale, infrastrutturale e particolarmente dei servizi nella nostra comunità. Continuerò, ha proseguito il sindaco uscente, l’impegno per far rimanere l’Amministrazione comunale di Terravecchia il punto di riferimento e di coordinamento, così come è stato riconosciuto dagli altri sindaci, per perseguire nei rapporti di collaborazione con i Comuni limitrofi e le altre istituzioni territoriali. Tutto ciò,ha concluso Mauro Santoro, per istituire nuovi servizi consortili,per poter fornire maggiori e più completi servizi ai cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta