Il candidato a Sindaco, della Lista PD-La Scelta, rifiuta l’invito per una intervista a Cariatinet

Con l’ufficializzazione, venerdì scorso, della data del 5 giugno della prossima tornata delle elezioni amministrative, da parte del Ministero dell’Interno, anche a Cariati, come in tantissimi Comuni italiani, si entra nel vivo della competizione elettorale, che vedrà eletto dalla cittadinanza un nuovo Sindaco sullo scranno più alto del Palazzo di Città.

Come CariatiNet.it affronteremo e seguiremo con tenacia, equilibrio ed equidistanza tutte le tappe che ci separano dall’election day. La qualcosa in fondo rispecchia la nostra missione di base e la passione con la quale portiamo da tempo avanti il nostro impegno quotidiano che, innanzitutto, vuole offrire un’informazione ampia e libera ai tantissimi nostri lettori, che ci seguono da ogni parte.

A tale riguardo, abbiamo interpellato i tre candidati a Cariati alla poltrona di Sindaco, invitandoli a esternare, attraverso una loro intervista in video, le loro prime riflessioni e considerazioni su come pensano di affrontare la campagna elettorale e segnare il futuro del Paese, cui molti sono interessati.

E’ doveroso, da parte nostra, informare i lettori che il candidato Sindaco, l’avvocato Alfonso Cosentino, della Lista PD-La Scelta ha letteralmente rifiutato l’invito, adducendo motivazioni che non riteniamo veritiere e attendibili.

Lo stesso ha sottolineato nell’occasione che i suoi comunicati stampa non trovano su cariatiNet.it l’identico spazio e l’uguale puntualità che, invece, riscontrano quelli degli altri due candidati. Insomma, non tirandola per le lunghe l’avvocato Cosentino ha voluto marcare che cariatiNet.it risponde a delle logiche di parte.

Riteniamo, al contrario, non corrispondenti al vero le accuse del candidato Sindaco Cosentino. Ciò lo comprovano anche i fatti e la pubblicazione, senza alcuna limitazione e censura, di tutto quello che come redazione abbiamo ricevuto.

Anzi ci preme sottolineare che tutto quello che sino ad adesso ha interessato in termini comunicativi la partecipazione, alla prossima tornata elettorale, del candidato Cosentino e della lista PD-La Scelta, ha sempre trovato non solo adeguato spazio su cariatiNet.it, ma anche un ritorno nella lettura degli abituali frequentatori del nostro sito di informazione.

Dispiace, innanzitutto, rilevare, da parte nostra, che il candidato Sindaco Alfonso Cosentino abbia reagito in tale modo al nostro invito. Non possiamo, però, che registrare il diniego, continuando a seguire le vicende elettorali rispecchiando, altresì, i nostri valori etici e morali.

Riteniamo che il prossimo appuntamento politico, in primis come cittadini, rappresenti una significativa scadenza, per la “costruzione” futura di un Paese che rispecchi la sua identità e valorizzi il suo inestimabile patrimonio paesaggistico e storico artistico.

Pertanto, chiediamo a tutti di mostrare una maturità di veduta e un approccio che non guardi ai particolari e alle false circostanze, che in tale caso risultano inesistenti, ma affrontando l’impegnativo compito nel solo ed esclusivo interesse generale.

Dobbiamo provare con l’aiuto di tutti a innescare il più ampio dibattito e la più diffusa mobilitazione al voto, che consenta ai cariatesi di esprimere la loro preferenza sulla base di progetti e idee che riservano a Cariati uno scenario al passo con i tempi e lontano da ogni deleterio preconcetto.

Cataldo Formaro

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta