Conclusa con successo la 4^ Edizione del Festival dei “giovani talenti”

E’ giunto alla quarta edizione il Festival-Esibizione “Giovani Talenti” di Cariati, tenuto l’8 agosto scorso, nella Villetta Lavoratori del Mare. L’obiettivo dell’evento è stato quello di offrire ai giovani di talento l’opportunità di farsi conoscere e di esprimersi attraverso la musica. La manifestazione Artistico – canora è stata organizzata dal comitato composto da Mimmo Martino, Sina Scigliano, Carmela Santoro, Vincenzo Greco, Teresa De Tursi, Rossella Seccia, Enzo Labonia, Nicoletta Caligiuri, Giuseppe Donnici e Leonardo Russo. Hanno collaborato con l’ideatrice e coordinatrice del Festival, Assunta Trento, cittadina delegata allo spettacolo e cultura, del Comune di Cariati, la Lilt di Cariati, Sina Scigliano direttrice artistica e il Comune di Cariati. Prima della gara, l’amministrazione comunale di Cariati, rappresentata dal sindaco Filippo Sero e dal suo vice Leonardo Montesanto, ha premiato, con targhe ricordo, cinque giovani cariatesi che si sono distinti in ambito sportivo in Italia e nel mondo. Da Antonio Fuoco campione della Ferrari Driver Academy, al pugile Angelo Gentile campione italiano Youth 2013; da Pasquale Caruso campione di Karate al giovanissimo Leonardo Franco giocatore nel Modena Calcio. Infine Andrea Russo team manager del Modena Calcio. Le esibizioni sono state esaminate e valutate da due giurie: una, formata da una commissione tecnica, che ha premiato la migliore performance canora, composta da esperti che operano in ambito musicale, come: Vincenzo Greco, Giuseppe Donnici, Rosa Anania, la dirigente scolastica di Acri Lo Giudice, Teresa Torchia-De Tursi, Mimmo Martino, Maria Rita Ciccopiedi, Stefania Oriolo, Fortunato Russo, Sonia De Simone e Francesca Le Fosse. L’altra, formata da un giuria critica che ha premiato l’originalità della prestazione, composta da persone esperte nel campo giornalistico e letterario, come: Ignazio Russo, Giusi Nisticò, poetessa cirotana, Francesca Gallello presidente dell’associazione Radici vincitrice del Premio Albastros 2014, Michele Caligiuri presidente del Rotary Club Cariati Terra Brettia e da Cataldo Formaro del portale d’informazione Cariatinet.it. Per la categoria “Cantanti” si è aggiudicato il primo premio Teresa Labonia, il secondo è andato a Giovanna Valleriana da Catanzaro, mentre il terzo a Maria Teresa Panza da Crucoli Torretta. Il premio della critica, invece, è andato a Leonardo Russo, per l’originalità del brano cantato. Per la categoria “Speciale talenti” il primo premio è andato a duo di “Lori Dance” Raffaella Lettieri e Francesca Forciniti, il secondo al gruppo di danza “Ars Ballet” e il terzo alla ballerina Graziella Scarpello. Il premio della critica, di questa sezione, è stato vinto dalla Ballerina Chiara Liotti da Cirò Marina. Lo spettacolo è stato condotto da Francesca Russo e ripreso integralmente da Videocalabria. Il supporto musicale è stato fornito dal complesso “Le mine vaganti” di Torretta di Crucoli. Ospite della serata è stata Flavia Marasco, reduce dal programma di RAI Uno “Ti lascio una canzone”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta