CALCIO: Per il Cariati Calcio del dinamico presidente Sabatino Tosto, solo tre partite per acquisire il diritto a disputare i play off.

In ventuno giorni il Cariati Calcio del dinamico presidente Sabatino Tosto si gioca l’intero campionato di prima categoria,girone B. Domani, domenica 13 Aprile, partita interna contro il Torre Melissa, settima forza del campionato con 42 punti nel carniere; il 27 aprile scontro clou con la vicecapolista Sant’Anna in trasferta, che probabilmente determinerà il responso dei play off per la compagine del trainer Vincenzo Filareti, ed, infine, conclusione del campionato in campo amico con la capolista attuale, l’URIA 2000. Solo al termine del campionato,il 4 maggio, con la partita contro la capolista Uria 2000, il Cariati avrà la certezza se potrà accedere o meno alla disputa dei play off. ”Le prossime tre gare decisive per il conseguimento del diritto a disputare i play off? A me preme ed interessa particolarmente, puntualizza lo sportivissimo presidente del Cariati calcio, l’imprenditore economico Sabatino Tosto, costituire nella cittadina di Cariati un’idea di calcio spettacolo con la valorizzazione di giovani promesse, a prescindere dal risultato finale che potrebbe vederci primattori nella probabile disputa dei play off. Alla società, conclude il massimo dirigente, che mi onoro di presiedere, interessa particolarmente una persistente ricerca della crescita individuale e collettiva del sodalizio biancazzurro”. Contro la compagine del Torre Melissa, ben diretta dal trainer Porcelli, è vietato sbagliare, servono necessariamente i tre punti se si vuole raggiungere il traguardo della disputa dei play off, anche un pareggio costerebbe ad Apicella e compagni l’ultima fiammella di speranza nel raggiungimento del qualitativo obiettivo dei play off. Nel pomeriggio di giovedì 10 aprile, in vista della sfida con il Torre Melissa, il “piatto” servito dal tecnico Vincenzo Filareti al collettivo del presidente Sabatino Tosto è stato all’insegna delle esercitazioni tecniche e di coordinazione, soluzioni tattiche per reparti, partitella e lavori atletici. Parte di questi concetti, con approfondimenti nell’ottica della sfida al blasonato Torre Melissa,ben diretto da mister Porcelli, sono stati riproposti nella giornata di venerdì 11 aprile, che ha visto, peraltro, una doppia seduta di lavoro tecnico-atletico. Il conto alla rovescia è già iniziato sino al termine del campionato in corso. Restano, dunque, da disputare altri tre incontri, due in casa ed una sola in trasferta, gare che decideranno le sorti del campionato, che per il Cariati Calcio ha avuto momenti delicati, ma anche e soprattutto giornate splendide per lo sport cariatese.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta