DANNI MALTEMPO,SOPRALLUOGO REGIONALE

MANDATORICCIO (CS) Venerdì, 16 Marzo 2012 – Danni maltempo, questa mattina sopralluogo del Sottosegretario alla Presidenza Regionale con delega alla Protezione Civile Franco TORCHIA. 10 famiglie sgombrate per una frana, tutt’ora in atto; 100 tombe da estumulare nel vecchio cimitero; lungomare completamente distrutto a seguito delle mareggiate, strada di collegamento con la marina in Località Cipodero, chiusa al traffico da mesi. DONNICI: Mandatoriccio è senz’altro la comunità più colpita del territorio; ha necessità urgente di risorse. Atterrato con l’elicottero all’interno del campo sportivo di Mandatoriccio, intorno alle ore 9,30, il Sottosegretario TORCHIA è stato accolto e accompagnato sui luoghi maggiormente colpiti dal maltempo, oltre che dal Primo Cittadino Angelo DONNICI, anche dal vicesindaco Ferruccio COLAMARIA e dagli assessori con delega ai lavori pubblici e urbanistica Filippo MAZZA, e alla viabilità Giuseppe MANGONE e dal geologo Cataldo IOZZI. Da località Cessia, dove una frana minaccia decine di case, a località Timparello, sede del vecchio cimitero comunale all’interno del quale circa 100 tombe necessitano, a causa di smottamenti, di essere estumulate, fino alla strada, secondaria, che collega la marina di Mandatoriccio al centro storico. Ad accompagnare il Sottosegretario TORCHIA c’erano anche gli agenti del corpo della polizia municipale, i carabinieri della locale stazione, i rappresentanti della Protezione civile ed i tecnici comunali. “Con il Sottosegretario TORCHIA – ha detto il Sindaco DONNICI – siamo andati a verificare, sul posto, le diverse e gravi criticità che interessano il territorio di Mandatoriccio. Il Sottosegretario – per come assicurato – si farà portavoce presso il Ministro all’Ambiente Corrado CLINI e presso il Commissario all’emergenza ambientale affinchè si trovi un riscontro immediato. È necessario che lo Stato dia prova, concreta, dell’esistenza di questo ente. I cittadini di Mandatoriccio, così come quelli del territorio, non sono cittadini di serie B, e meritano attenzione ed interventi di cui non possono fare a meno”. L’Esecutivo DONNICI darà resoconto più dettagliato del sopralluogo di oggi anche in seno al Consiglio Comunale convocato per oggi, Venerdì 16, alle Ore 16. Uno solo è il punto all’ordine del giorno: danni maltempo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta