BOSCHI, OK AL DISBOSCAMENTO MIRATO VENDITA LEGNA IN ESUBERO IN LOCALITÀ MONTAGNELLA A MANDATORICCIO SI PARTE DALLA VENDITA DELLA LEGNA

BOSCHI, OK AL DISBOSCAMENTO MIRATO VENDITA LEGNA IN ESUBERO IN LOCALITÀ MONTAGNELLA A MANDATORICCIO SI PARTE DALLA VENDITA DELLA LEGNA MANDATORICCIO (Cs), Martedì 15 Febbraio 2011 – Patrimonio boschivo. L’utilizzo strategico delle proprie risorse come fonte di guadagno, in una sana ottica federalista. Il taglio oculato del materiale legnoso presente nei boschi del territorio comunale può servire per portare benefici economici alla comunità. Allo stesso tempo, si disbosca in modo mirato per il potenziamento delle aree interessate. È con questo duplice obiettivo che l’esecutivo guidato dal Sindaco Angelo DONNICI ha pensato ed indetto un bando di gara pubblicato sul sito web comunale www.comunedimandatoriccio.eu, per la vendita della legna in esubero di località “Montagnella”. All’asta pubblica, indetta per MARTEDÌ 15 MARZO ALLE ORE 10, sono stati invitati a partecipare tutti coloro che o per l’attività svolta o per ulteriori ragioni, possono direttamente o indirettamente trarre vantaggio dall’acquisizione del materiale boschivo. Il materiale legnoso che verrà acquisito all’esito dell’asta pubblica con procedura aperta, è composto per l’85% da fustaia transitoria di farnetto mista a cerro nella percentuale del 5% e a leccio nella percentuale del 10%. Si tratta dunque, di querceti di origine naturale. La superficie interessata dal taglio, ricoprirà il perimetro di 721.114mila mq. L’importo della vendita, è stato fissato in Euro 74 mila più iva oltre le spese di progettazione che ammontano a 15 mila Euro, più gli oneri e le spese per la registrazione del contratto

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta