Avvio Cantiere per “Centro Residenziale per Terza Età e Classi Disagiate”

L’Amministrazione Comunale è fiera di dare l’avvio a questa importante Opera per la Comunità Cerchiarese e deI paesi limitrofi. Un’opera voluta e perseguita con caparbietà , per i bisogni umani e sociali degli anziani e di cittadini soli, per costruire opportunità di Lavoro ed educare all’impegno solidaristico. Un opera finanziata per la gran parte con il risarcimento ottenuto dalla Syndial SpA, quale legale responsabile di rifiuti tossici depositati nel mio territorio, al termine di una complessa e decisa lotta che ha determinato la rimozione e bonifica dei rifiuti del S.I.N, dal mio territorio grazie al fattivo controllo della Procura della Repubblica di Castrovillari ed al riconoscimento da parte della Syndial del “Danno Ambientale” causato. E’ nostra intenzione volere dedicare questa costruenda struttura a due grandi ed indimenticabili testimoni di civiltà e di amore che hanno immolato la propria vita, pur di propugnare la “non violenza” come sistema di risoluzione di qualsiasi controversia umana e la dedizione totale per lenire la sofferenza dell’uomo, frutto di discriminazione e di disuguaglianze, sulle quali ognuno di Noi, deve nel proprio piccolo, poter incidere per rimuoverne i devastanti effetti : Mahatma Gandhi e Madre Teresa di Calcutta. Sarebbe gradito averVI al mio fianco in questo importante momento in cui si compendia la personale testimonianza civica istituzionale al servizio del “bene comune” , al servizio dei bisogni del cittadino e dello sviluppo dei mio amato paese. In attesa di un positivo riscontro al presente invito , colgo l’occasione per porgerVi i miei cordiali saluti ed i miei sinceri sentimenti di stima per il lavoro da voi svolto al servizio della democrazia e della crescita culturale nel nostro territorio. Il Sindaco Dott. Antonio Carlomagno

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta