CALCIO: Il Presidente Tosto ai tifosi “Importante, adesso, il vostro supporto”

La sfida con il Brutium Cosenza si avvicina e la cittadina del basso jonio cosentino è in piena fibrillazione. La gara Cariati-Brutium sarà seguita da un pubblico numeroso data l’importanza della partita in palio che vale tantissimo sia per la promozione nella categoria superiore e sia per l’acquisizione del diritto a partecipare ai play off. Il Cariati obbligato a vincere per concretizzare quasi definitivamente un passo decisivo verso la vittoria finale del campionato. Il tecnico del Cariati, Vincenzo Filareti, ha convocato diciannove giocatori per l’importante match di domenica prossima. “Dobbiamo pensare solo a giocare bene, senza caricare, puntualizza ai suoi ragazzi mister Filareti, troppo la partita più importante di quest’ultimo scorcio di campionato. Si tratta, prosegue il tecnico del Cariati Calcio, di una tappa cruciale del nostro campionato: la posta in palio è altissima; e per molti esperti calcistici sarà l’incontro che potrebbe decidere il corso dell’intero campionato”. Per tutta la settimana Filareti ha ripetuto ai suoi ragazzi che questa non è certa l’ultima gara del campionato. Ha provato ad eliminare un po’ di pressione ai suoi ragazzi per quella che, moltissimi fans, hanno definito la partita più importante del girone di ritorno. “Ho visto nei miei ragazzi, aggiunge Filareti, troppa voglia di giocare e dimostrare, invece devono fare le cose che hanno sempre fatto nelle partite precedenti. Queste partite spesso sono decise da episodi e noi dobbiamo fare sì che siano favorevoli al Cariati. L’aspetto mentale, conclude il tecnico cariatese, è fondamentale, dopo questa gara ce ne saranno altre cinque ugualmente importanti ai fini della promozione”. Pochi i dubbi sulla formazione che scenderà sul terreno di gioco del Comunale. Sarà, purtroppo, assente il capitano della compagine azzurra, il libero Cataldo Scarpello, incappato in due turni di squalifica. Scarpello, ad avviso di molti simpatizzanti del Cariati Calcio,è pedina fondamentale dello scacchiere azzurro ma la sua assenza; nel clan azzurro vi sono altri elementi che potranno sostituirlo in maniera sostanzialmente positiva. ”La compagine del Brutium, precisa il presidente del Cariati, Sabatino Tosto, è una delle migliori squadre del campionato, la sua quarta posizione in classifica generale lo testimonia ampiamente, ma il nostro tecnico certamente adotterà le giuste contromisure senza prestare il fianco alle loro pericolose ripartenze. Il collettivo del Brutium è abbastanza competitivo con individualità importanti, molto funzionali alla squadra e al progetto di gioco. In attacco ha giocatori veloci che sanno saltare l’uomo, ha una buona organizzazione a centrocampo ed una difesa assai solida. Sarà una partita complicata, pertanto il supporto dei nostri tifosi sarà fondamentale. Io ho, conclude il patron del Cariati, piena fiducia nei nostri ragazzi e sono certo che non ci deluderanno”. Sarà un incontro vibrante anche perché la compagine del Brutium viene a Cariati anche per riscattare l’inopinata sconfitta di domenica scorsa sul proprio terreno ad opera del Marina Schiavonea. La partita dell’andata ha visto il Cariati battere il Brutium in trasferta per 2 a 1. I tifosi tutti si augurano una riconferma del successo dell’andata ma soprattutto una splendida e cavalleresca partita!

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta