Visita al Centro Storico di Cariati da un numeroso gruppo di soci, del Rotary Club di Cosenza.

I soci del Rotary Club di Cosenza, Giorno 23 settembre, guidati dal neo Presidente Dott. Clemente Sicilia, hanno scelto di trascorrere una giornata nella nostra cittadina, per rivivere momenti di storia, cultura, arte e tradizioni Cariatesi. Ad accogliere i circa 40 soci, arrivati a Cariati pieni di entusiasmo, è stato Aldo Fortino, Presidente dell’Associazione “Cariati Paese Albergo” che ha programmato per gli illustri ospiti, una giornata ricca di eventi. La prima tappa, è stata presso la gelateria Fortino, che ha offerto, ai visitatori, la degustazione del suo gelato campione del mondo. E’ seguita la visita nel Centro Storico di Cariati, al cui gruppo è stata assegnata una guida al quanto prestigiosa, lo storico Prof. Franco Liguori; il quale ha fatto scoprire, ai presenti, i posti più belli e suggestivi del nostro borgo antico. Giunti al Palazzo Municipale, sono stati accolti, dal primo cittadino Avv. Filippo Sero e dalla cittadina delegata alla Cultura e Spettacolo, Avv. Assuntina Trento. Il Sindaco di Cariati, felice ed onorato di questa visita, ha invitato il Presidente ed i soci tutti, a fare presto ritorno nella nostra città. Pausa pranzo allo splendido villaggio “Il Vascellero” dove hanno potuto gustare le migliori specialità tipiche locali. Aperitivo presso l’azienda “I GRECO” con visita guidata all’interno delle loro strutture,rendendo possibile agli ospiti la degustazione, dei prodotti tipici e caratteristici della stessa azienda, direttamente sul luogo di produzione. Nel pomeriggio, visita presso il cantiere navale del Maestro Antonio Montesanto, che sapientemente ha cercato, in pochissimo tempo, di spiegare come vengono create le imbarcazioni che ancora oggi vengono realizzati con metodo antico. La giornata si è conclusa nell’area portuale, con la visita alla mostra della scrittrice Assunta Scorpiniti, -Famiglie e barche della comunità marinara di Cariati-. Il presidente Clemente Sicilia ed i soci presenti, alla fine, hanno apprezzato molto la giornata trascorsa nella nostra cittadina, dichiarando di aver avuto un’accoglienza calorosa e di essere affascinati ed entusiasti di quanto hanno visto.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta