Viadotto Italia: A breve, probabile riapertura

L’Anas ha dato il via ai lavori di rimozione delle macerie dall’area nei pressi del viadotto Italia, crollato lo scorso marzo. La Procura di Castrovillari ha confermato il sequestro della struttura pur autorizzando gli interventi necessari, al progressivo ripristino del percorso. I lavori complessivamente dovrebbero durare una decina di giorni e sono propedeutici al successivo intervento di sistemazione, che dovrebbe portare alla riapertura del tratto entro quaranta giorni dall’inizio dei lavori.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta