Tinky? Il Napoli ha vinto lo scudetto … un’idea per il prossimo Sindaco

sarebbe simpatico che la nuova amministrazione comunale ricordasse la sua figura umana

Cosa mai mi avrebbe confessato il Carissimo Tinky, sulla carta all’anagrafe Luigi Formaro, amico di tutti e specialmente grandissimo tifoso della squadra azzurra. 

Ricordo sempre con molto piacere, come se fosse ieri, i veloci incroci per strada a Cariati con lui, quando mi soffermavo sul momento calcistico che attraversava la compagine napoletana. 

Le sue appassionate parole sulla condotta dei campioni azzurri, trasferivano, altresì, fiducia e altrettanta speranza, che prima o poi ce l’avessimo fatta a riconquistare il primato in serie A. 

Di sicuro, avrebbe sprizzato tanta felicità al triplice fischio finale della partita dell’altra sera, che ha decretato la vittoria matematica dello scudetto regalando qualcosa di veramente unico al popolo napoletano e non solo. 

Ebbene, mi lego alla sincera passione dell’amico Tinky, perché sarebbe simpatico che la nuova amministrazione comunale ricordasse la sua figura umana, ad esempio, in una serata da organizzare la prossima estate, unendo così la circostanza dell’affermazione del Napoli alla presenza in loco di tantissimi villeggianti, nonché tifosi azzurri. 

Si tratterebbe di ripercorrere con la voce di tanti amici e amiche i suoi pensieri colorati da tanto azzurro, in un anno che ha consacrato finalmente un sogno unico ed esclusivo nel suo genere a lui molto caro e tanto atteso. 

Nicola Campoli 

Print Friendly, PDF & Email

Hits: 494

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta