ProLoco di Cariati. Milillo alle Associazioni: Necessario il supporto e l’aiuto di tutti.

Nella serata di mercoledì 19 aprile 2017 alle ore 18,00 si è svolto presso il centro sociale di Cariati  un incontro organizzato dalla ProLoco di Cariati alla quale sono state invitate le Associazioni ed i cittadini cariatesi , al fine di collaborare per poter perseguire gli obiettivi di promozione e sviluppo del territorio. Erano presenti le associazioni:  A.C.C. (Ass. Commercianti); Casa Amatrice Onlus; Associazione Nazionale Carabinieri; Associazione i bravi ragazzi; Associazione Dance Union Event; C.I.F.;  Associazione Radici; Rotary Club Cariati; Avis; associazione  Cariati OFF ROAD; Korion Motoclub Cariati ed altri cittadini.

E’ intervenuta all’incontro, per i saluti istituzionali, la sindaca di Cariati avv. Filomena Greco la quale ha manifestato la propria vicinanza come amministrazione alla ProLoco ed ha ribadito l’importanza del ruolo della stessa, che è di fatto l’ente territoriale più importante dopo il Comune e che solo attraverso un’armoniosa e produttiva collaborazione tra Istituzioni, Associazioni e cittadini ci può essere la crescita di un territorio. Concludendo ha sottolineato l’importanza del ruolo che i giovani possono e devono avere nella Società e nelle diverse realtà associative.

Subito dopo ha proseguito il presidente protempore della ProLoco, il dott. Francesco Milillo, che ha sottolineato l’importanza che le Proloco svolgono ormai da decenni a livello nazionale per il territori in cui operano in termini di promozione sociale, turistica, culturale, storiche, artistiche, folcloristiche, enogastronomiche e di valorizzazione delle realtà e delle potenzialità naturalistiche e paesaggistiche. Il Presidente ha posto come condizione indispensabile, per la realizzazione dei fini che le Proloco in generale svolgono e quella di Cariati in particolare, la necessità di avere il supporto e l’aiuto di tutti, per tale motivo utilizzando un termine informatico molto usato al giorno d’oggi, ha chiesto ai presenti di dare vita, con l’aiuto di tutti, ad una  nuova era della ProLoco di Cariati: una ProLoco 2.0. La ProLoco, ha continuato il presidente, intende collaborare e chiede collaborazione a tutte le Associazioni del territorio nella convinzione che le stesse svolgano un ruolo importante per il territorio, e che solo con un lavoro sinergico, tra Istituzioni, Associazioni e cittadini, come sottolineato dalla Sindaca, si potrà costruire lo sviluppo del territorio. Per tale motivo, ha continuato il Presidente, è necessario iscriversi e fare in modo che altri si iscrivano alla Proloco.

A tale proposta i rappresentanti delle rispettive associazioni presenti hanno dato la loro disponibilità a collaborare proprio per poter ripartire in una solida compagine di forze sociali che potrà dare impulso fattivo allo sviluppo del territorio. La riunione si è conclusa dando appuntamento, presso il centro sociale, in tempi brev,i ad un prossimo incontro con tutti i cittadini e con tutte le Associazione, comprese quelle che per motivi vari non hanno potuto presenziare. Tali riunioni, come confronto di idee,  hanno valenza propedeutica, per la prossima assemblea dei soci della ProLoco, necessaria per decidere le linee programmatiche delle attività future e per le elezioni delle cariche istituzionali al momento vacanti.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta