Alla cucina del Governo Argentino c’è uno chef calabrese

Lo chef ai fornelli della Casa Rosada, il Palazzo del Governo argentino, ha origini calabresi

Argentina

Lo chef ai fornelli della Casa Rosada, il Palazzo del Governo argentino, ha origini calabresi.

I suoi nonni Pasquale e Mafalda erano originari di Sant’Agata di Esaro, un paesino non lontano da Cosenza.

Lui è Dante Liporace ed è il cuoco ufficiale della Casa Rosada a Buenos Aires.

Le sue specialità hanno un’ispirazione italiana, come la scelta dei prodotti, la cura e la provenienza della cucina argentina.

Sui criteri sulla base dei quali prepara i propri piatti Liporace verifica accuratamente le tradizioni dell’invitato.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta