NUOVO OSPEDALE, AMMINISTRAZIONE PREOCCUPATA. CONVOCHERÀ L’IMPRESA –

Nuovo ospedale della Sibaritide, grande preoccupazione per l’avvio dei lavori di realizzazione e convocazione a breve della Società aggiudicataria. Serve massima chiarezza rispetto ad un progetto sul quale il territorio ha fatto enorme affidamento. – Depuratore consortile, dall’enfasi alla realtà. Bisogna aprire subito un confronto nel merito, insieme a Rossano, sui reali costi di gestione e di manutenzione dello stesso e sulle prevedibili pesanti ricadute in termini di pressione fiscale sulle popolazioni delle due comunità servite dalla futura nuova infrastruttura. – Fusione, ferma restando la convocazione del consiglio comunale monotematico per il prossimo VENERDI’ 16 GENNAIO, bisogna continuare a privilegiare i contenuti (la fusione culturale) rispetto alla forma (l’atto di impulso) e soprattutto le iniziative intermedie di reale collaborazione tra le due istituzioni locali che, di fatto, rappresentano momenti concreti di fusione. Tra questi, sicuramente l’accelerazione degli adempimenti per arrivare alla Centrale Unica Contratti (CUC) e l’unificazione della prossima programmazione turistico-culturale estiva. In entrambe le due precise direzioni, Corigliano si è dichiarata pronta e disponibile.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta