LADY CHEF ROSSANESE SU GEO & GEO

Penne, Liquirizia di Calabria Dop e room. È, questa, la ricetta che la lady chef rossanese, Danila FORCINITI, preparerà nel corso della puntata di GEO & GEO il prossimo LUNEDÌ 25 MARZO 2013. La diretta è alle ORE 17,40 su Rai tre. Estro, cucina creativa, prodotti del terroir e identità: ecco cosa bolle in pentola. Dall’antipasto al dessert. Un menu completo, tutto a base di liquirizia, quella Dop di Calabria, ingrediente preferito dalla FORCINITI, che negli studi di via Teulada, a Roma, torna dopo quasi un anno esatto. È nello spazio che GEO&GEO, condotto da Sveva SAGRAMOLA, dedica alla storia dell’alimentazione, per scoprire da quando e perché portiamo in tavola i nostri piatti quotidiani, che entrerà in scena il talento di Danila FORCINITI. Oltre a preparare sul posto il primo piatto, la “CHEF DELLA LIQUIRIZIA” – così come è stata definita dal giornalista Vito VERRASTRO sull’inserto speciale ORIGINE de L’INFORMATORE AGRARIO – la FORCINITI esporrà le sue ricette. Alcune di queste – ci anticipa rispetto all’appuntamento di lunedì – saranno tradotte dall’italiano all’inglese e pubblicate, in doppia lingua, per una rivista del ramo importante. La liquirizia, naturalmente, sempre protagonista. Dopo 26 anni, una lady chef ai fornelli allestiti nel Pala Risitaly per l’evento “Top Show del Riso”. Prima di allora solo uomini. Il guinnes appartiene proprio a lei, alla giovane rossanese, che nonostante i suoi ventinove anni, ha un curriculum vitae da far invidia, per le esperienze ed i riconoscimenti collezionati, ai migliori cuochi del mondo. È ai fornelli da quando di anni ne aveva pochissimi. Una passione che ha perfezionato presso la Scuola di Arte Culinaria “Cordon Bleu” di Firenze, acquisendo, nel 2003, il diploma di cucina generale, pasticceria base, alta cucina e cucina professionale. Qui, proprio lo scorso anno, la sua scuola l’ha chiamata a tenere lezioni, come esperta, per i suoi colleghi più giovani. Una “free land”, così si definisce la lady chef Danila, per il fatto che si sposta da cucina in cucina, da sala ricevimento in ristoranti, sempre diversi. Curiosità: laureata in scienze turistiche presso l’Università della Calabria, DANILA usa la cucina come antistress. Le piace, poi comporre, poesie in rima e dipingere con la tecnica del carboncino. Insomma, arte e creatività a 360 gradi. Fuori e dentro la cucina.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta