Il militare ucciso in Canada, era di origini calabresi.

Il militare tragicamente ucciso in Canada, durante l’assalto al Parlamento, era di origini calabresi. Infatti, dal piccolo centro di Fabrizia nel Vibonese era partito suo nonno che si era trasferito in Canada, aprendo un’attività commerciale. Il giovane militare italo canadese era di guardia al monumento del milite ignoto, nel perimetro del complesso governativo. Non si è accorto dell’assalitore che ha aperto il fuoco davanti al Parlamento. I proiettili lo hanno colpito alle spalle. A nulla sono valsi i soccorsi ed è morto in ospedale.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta