Il “Coordinamento Donne” in collaborazione con l’Istituto di Istruzione superiore di Cariati ha ideato il progetto “MAI PIÙ”

L’associazione “Coordinamento Donne” in collaborazione con l’Istituto di Istruzione superiore di Cariati ha ideato in occasione del 25 novembre 2020 – GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA SULLE DONNE – il progetto “MAI PIÙ”.
L’obiettivo del progetto è promuovere la parità di genere attraverso la libera espressione artistica.
Si è voluto puntare sui giovani, come promotori di questo cambiamento, l’associazione, grazie alla collaborazione della Dirigente Scolastica Sara Giulia Aiello e dei docenti di arte, ha reso protagonisti gli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado del progetto “MAI PIÙ”, con lo scopo di farli riflettere sul fenomeno della violenza sulle donne e analizzare gli stereotipi di genere.
I ragazzi hanno così realizzato dei bozzetti accompagnati da una loro riflessione. Dai bozzetti grafici verrà quindi realizzata una campagna di sensibilizzazione che sarà presentata sui social, tutti verranno pubblicati sulla pagina Facebook dell’associazione Coordinamento Donne Cariati e fino al 18 novembre verranno visualizzati, il bozzetto che avrà un numero maggiore di like sarà scelto per la realizzazione di un murales, nei pressi della villetta Lavoratori del mare,dove si trova la panchina rossa in ricordo di Battistina Russo nostra vittima di femminicidio. In occasione del 25 novembre sarà poi celebrata una Santa Messa alle 17:30 nella Chiesa di Cristo Re in ricordo di Battistina e di tutte le donne vittime di femminicidio e in tale occasione, nel rispetto delle normative Covid, sarà possibile vedere il murales realizzato dallo studente che avrà avuto più like.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta