I mezzi della ex impresa deputata alla raccolta dei rifiuti, ha ripulito il quartiere Tramonti da tonnellate di immondizia.

“De immondizia”. Il miracolo che auspicavamo s’è avverato. I mezzi della ex impresa deputata alla raccolta dei rifiuti, ha ripulito il quartiere Tramonti da tonnellate di immondizia per le celebrazioni religiose di domani mattina in onore della Madonna di Lourdes. Infatti, la processione si sarebbe snodata fra cumuli immani di spazzatura: certamente una maniera blasfema per credenti e non. I mugugni dei cittadini, riportati dal “Quotidiano”, hanno fatto il resto: qualcuno si è destato ed ha provveduto, a significare che quando si vuole si può. Ovviamente, la monnezza non è stata conferita in nessuno luogo atto alla bisogna, ma semplicemente spostata lontano dagli occhi, ma non dal cuore, perché il problema non è stato affatto avviato a soluzione: il decoro è parzialmente salvo. Sempre sul fronte rifiuti, registriamo l’ennesimo incendio, certamente doloso, del pattume che invade le strade. Qualcuno ha appiccato fuoco ai cassonetti posti sotto il muro di cinta dell’ex ospedale, proprio sulla statale 106. Per spegnere l’incendio è stato necessario l’intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco di Cirò Marina.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta