Dissequestrato il ponte del Diavolo nelle Gole del Raganello

Si è svolto il sopralluogo nelle Gole del Raganello

Ponte del Diavolo

Il Procuratore di Castrovillari ha dissequestrato il ponte del Diavolo, sequestrato il 23 agosto scorso insieme alle Gole del Raganello dopo la tragedia che si era consumata il 20 agosto nel canyon dove, a causa della piena del torrente, morirono 10 persone.

Lo steso è anche un collegamento viario pedonale alla mulattiera che conduce alla località Cioro, dove insistono dei terreni privati.

Il dissequestro non comporta ostacoli all’espletamento degli accertamenti tecnici in atto all’interno delle Gole del Raganello.

Nel frattempo si è svolto il sopralluogo nelle gole.

I consulenti nominati dalla Procura, dai sette indagati e da due parti offese, a causa delle avverse condizioni atmosferiche non hanno visitato la zona delle gole alte del torrente, ma hanno continuato il lavoro già iniziato durante il sopralluogo scorso, visitando alcune zone meno impervie.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta