CALCIO: Sul campo neutro di Cariati, l’Audace Rossano, batte 3:1 il Torretta.

Torretta 1 – Audace Rossano 3

Marcatori : 5’ Forte su rigore, 43’Iacoi, 54’Rizzo, 5’Grasso.

Note : Espulso al 49’ Salerno

Torretta : Pirillo 6,5, Salerno 4, Caniglia 6 (dal 63’ De Roberto 6), Geraldi 6, Vulcano 5, Cosentino 5, Nicastro 5 (dal 74’Barberi 5), Scicchitano 7,5, Greco 6 (dal 60’ Melingieri 6), Grazzo 6,5, Patera Giuseppe 7. All: Prantera

Audace Rossano : Labanca 6, Attadia 6, Bombarola 6, Abbenante 6,5 (89’ Federico s.v.), Martilotti 6,5, Fabbricatore 6,5, Rizzo 6,5,Montero 7, Forte 7, (dal 81’ Outtura), Sorrentino 6 (dal 74’ Curia 6), Iacoi 7. All: Alessandro De Rasis.

Arbitro : Antonio Paradiso da Lamezia 6,5

La partita tra il Torretta e l’A’udace Rossano è stata rovinata da un forte ventro di tramontana, che non ha permesso ai giocatori in campo di esprimersi al meglio delle loro possibilità. Prima gioia stagionale per la compagine dell’Audace Rossano, ben impostata e ben diretta dall’emergente tecnico Alessandro De Rosis. La compagine rossanese agguanta la prima vittoria stagionale battendo, sul neutro di Cariati, il collettivo del Torretta,ancora in “cantiere “.

Nonostante il forte vento la squadra ospite si è rivelata formazione pimpante, manovriera e soprattutto determinata, trascinata da Forte e Iacoi, ben ispirati da Montero e tutelata da una buona retroguardia. Difficile stabilire se la squadra di mister Prantera abbia sofferto la forza d’urto dell’Audace Rossano o se sia incappata in un’altra giornata negativa dopo i K.O subiti ad opera della Iuvenilia prima e dell’Amantea domenica scorsa. Sta di fatto che la formazione ospite, impeccabilmente orchestrata dall’allenatore Alessandro De Rosis, ha vinto meritatamente e a mano bassa.

Tra i migliori in campo da evidenziare Forte, Montero, Iacoi e l’intero pacchetto difensivo per la squadra ospite, mentre per i locali si sono salvati dal grigiore generale i soli Pirillo, autore di almeno quattro ottimi interventi, dell’attaccante Giuseppe Patera e del centrocampista Scicchittano, il migliore della compagine locale. Soddisfatto e raggiante, a fine partita, il tecnico della squadra ospite. ” Un grazie a tutti i miei ragazzi,ci ha dichiarato a fine gara mister Alessandro De Rosis,che pur in una giornata difficile e dominata da un forte vento di tramontana, hanno espresso una prestazione superba sia atleticamente e sia per il gioco determinato, geometrico e proficuo espresso durante i novanta minuti di gioco. Un grazie mi sento di rivolgerlo anche ai nostri tifosi che per l’intero arco della gara ci hanno sostenuto”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta