CALCIO: Sabatino Tosto. Il nostro obiettivo era e rimane la salvezza.

Cariati 3 – Soverato Davoli 2 Marcatori : 12 Cristaldi, 70 Torchia, 85’ e 86’ Ranieri, 88’ Ferrentino Cariati : Straface 6, Fazio 7, Torchia 8, De Giacomo 7, Ioele 6,5, Scarpello 7, Pugliese 7,5 (81’Sicignano s.v.), Ferrentino 8, Cristaldi 7,5 ( 72’ Filareti 6,5), Russo 7,5 (62’Labonia 6,5) Campana 7,5. All: Filareti Soverato Davoli : Lombardo 7, Vertu 5, ( 78’ Nisticò s.v), Tupu 5, Mele 7, Barca 7, Virgilio 6, Borrelli 5 (72’ Corapi s.v.), Sinopoli 7, Di Buono 5, Ranieri 7, Procopio 5 (85’ Pisano s.v.). All: Marco Pisano Arbitro : Longo Mattia di Paola 7.Collaboratori: Palermo Michele e Roberto Sciamarelli di Paola 7 Un buon match vincente quello disputato ieri pomeriggio dal Cariati Calcio che ha vinto meritatamente con tre reti di buona fattura contro la compagine del Soverato Davoli che ha ceduto soltanto all’88’ minuto di gioco, mostrando buoni numeri soprattutto nella parte terminale dell’incontro. L’undici di Vincenzo Filareti,infarcita da diversi under, ha evidenziato, soprattutto nei primi settanta minuti di gioco piacevoli numeri con buone ed incisive combinazioni in verticale che hanno permesso a Cristaldi ed a Torchia di siglare due reti di ottima fattura. La compagine ospite, ben impostata in campo dal trainer Marco Pisano reagisce con determinazione alla seconda rete del Cariati siglando nel giro di un minuto ben due reti con il suo migliore uomo, il centrocampista Ranieri, tra l’incontenibile gioia dell’intera equipe. La gioia degli ospiti viene letteralmente smorzata due minuti dopo, allorché il trequartista Massimo Ferrentino mette fine alla contesa con un eurogol che pone fine alla contesa, tra il tripudio del pubblico presente. Tra i locali degni di menzione l’intero collettivo, con una menzione particolare per Massimo Ferrentino, autore ancora una volta di una superba prestazione, che ormai sembra averci preso l’abitudine. Una citazione hanno meritato i giovanissimi Under Pugliese, Russo, autore tra l’altro di alcune giocate spettacolari, apprezzate particolarmente dal pubblico presente. Il Soverato Davoli ha giocato la sua onesta partita, evidenziando carattere e determinazione a non soccombere; il migliore degli ospiti il centrocampista Ranieri, autore di una doppietta. Soddisfatto a fine gara il presidente del Cariati. ”Proseguiamo un cammino più che dignitoso; il nostro obiettivo era e rimane una lusinghiera salvezza. Continuiamo a tenere i piedi per terra e ci toglieremo, puntualizza il patron del Cariati Sabatino Tosto, altre lusinghiere soddisfazioni”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta