CALCIO: L’ASD Cariati Calcio è pronto ad affrontare la trasferta di Cassano nel suo quinto impegno stagionale di campionato.

Il Cariati Calcio è pronto ad affrontare la trasferta di Cassano nel suo quinto impegno stagionale di campionato. Nella rifinitura di venerdì 24 ottobre il tecnico Vincenzo Filareti ha verificato le condizioni fisiche dei suoi calciatori, ma al momento non si è pronunciato sulla probabile formazione che farà scendere sul terreno di gioco di Cassano che affronterà che affronterà la formazione della compagine della Young Boys, reduce dalla dignitosa prestazione esterna, offerta domenica scorsa contro la squadra del Marina di Schiavonea. A nostro avviso si va verso la riconferma dell’undici che ha battuto domenica scorsa il Real San Marco; ma trattandosi di una trasferta e di un avversario che si è ben disimpegnato sul terreno di gioco del Marina di Schiavonea, pur perdendo di stretta misura, da tenere a bada con la massima attenzione, potrebbe modificare l’atteggiamento tattico. Una formazione più coperta eviterebbe di subire il micidiale contropiede che il Cariati ha patito in alcune delle precedenti gare, rimettendoci le penne sul piano del risultato in casa contro l’Olimpic Acri ed in trasferta on il Sant’Agata D’Esaro, dove la compagine di casa ha raggiunto il pari nella parte terminale della ripresa. Nelle partite successive la compagine del cariati ha trovato un migliore equilibrio tattico, ha risolto il problema del gol evitando la zona nevralgica del centrocampo avversario e, quindi, la manovra in spazi troppo ristretti, soprattutto nelle trasferte, potrebbe sfruttare quel gioco di rimessa e le ripartenze che, invece, ha sofferto con l’Olimpic Acri in campionato e con il Marina di Schiavonea,in Coppa Calabria. Ostica, ma abbordabile, a nostro avviso, sembra la trasferta di Cassano, dove il tecnico Vincenzo Filareti avrà a disposizione l’intero organico. Per il Cariati del presidente Sabatino Tosto è giunto il momento di fornire un rendimento e qundi vincente a Cassano; i tifosi si aspettano il quarto successo stagionale. Nelle giornate di giovedì e venerdì scorso il tecnico Vincenzo Filareti ha sottoposto i suoi ragazzi ad un lavoro tattico e di rifinitura, impegnandoli anche ad una partitella in famiglia. Filareti dovrà domani effettuare le sue scelte alla luce delle condizioni fisiche dei giocatori e in virtù, anche, dell’avversario, tonificato dalla gagliarda prova sostenuta sul terreno del forte collettivo del Marina Schiavonea. A nostro avviso potrebbe essere riconfermata la squadra vittoriosa sul Real San Marco, con uno schema tattico alquanto diverso attuato in casa con il Real San Marco.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta