CALCIO: IL CARIATI, A SOVERIA MANNELLI, ALLA RICERCA DELLA PRIMA VITTORIA.

Tranquillità, applicazione, desiderio di crescere e, soprattutto, di fare bene. In casa Cariati Calcio si respira aria positiva alla vigilia della trasferta di Soveria Mannelli contro la Garibaldina del tecnico Gerfoglio Iuliano. La determinazione dei ragazzi del tecnico Vincenzo Filareti è quella di dare il massimo, consapevoli del fatto che ogni passo in avanti sarà fondamentale per allontanarsi dalla bassa classifica. Il presidente Sabatino Tosto sintetizza l’attuale momento della compagine biancazzurra. ”Il collettivo sta prendendo piena coscienza delle proprie possibilità, chiarisce il patron del Cariati, che sono notevoli, e questo si nota maggiormente nel lavoro quotidiano, nell’applicazione dimostrata nel seguire le direttive dell’allenatore. Questa settimana, prosegue l’imprenditore economico Sabatino Tosto, ho assistito a delle sedute di allenamento alquanto intense, indice che tutti i ragazzi vogliono dare il massimo, ben sapendo che solamente esprimendosi nel modo migliore la prossima partita esterna contro l’Orlandina potranno conseguire punti preziosi”. A giudizio dell’intera società va tenuto in gran conto la reazione della compagine di casa; è una compagine, pur essendo a punteggio zero, compatta, con un tecnico che li dirige in maniera razionale e nel contempo arrembante, e questo, domani pomeriggio 27 settembre, avvantaggia la compagine di casa. Ma è altrettanto chiaro che Massimo Ferrentino e compagni non devono avere alcun timore. Cercando di far valere le loro qualità al fine di poter conseguire un risultato positivo, certamente alla loro portata. Da parte della formazione biancazzurra ci sono tutte le componenti per puntare decisamente al successo pieno, e del resto il presidente Sabatino Tosto ha fatto in modo, sin dall’inizio della preparazione pre campionato, che l’intero organico avesse tutto per raggiungere risultati eccellenti. Venerdì pomeriggio tutti sul terreno di gioco del Rinacchio per l’ultimo allenamento di rifinitura. Ventidue i calciatori convocati dal tecnico Vincenzo Filareti. Sulla formazione che scenderà in campo top secret, tranne Antonio Russo appiedato dalla Lega Calabra appiedato per un turno, tutti disponibili. Probabilmente ci sarà l’esordio di Jonathan Cristaldi, determinato a farsi valere, dando, così, un contributo positivo, che possa smuovere ancora in avanti la classifica del Cariati Calcio.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta