Avvio a Cariati al Museo del mare, del mondo rurale e delle migrazioni

Il termine di scadenza per le manifestazioni di interesse è fissato entro il 5 ottobre

Prende il via a Cariati con l’invito pubblicato in data odierna a firma dell’assessore alla pesca e agricoltura, Ines Scalioti, il progetto del “Museo del mare, del mondo rurale e delle migrazioni” che sarà ospitato all’interno di Palazzo Chiriaci.

L’Amministrazione comunale invita i cittadini, le associazioni, le imprese, gli artigiani, i pescatori e gli agricoltori a manifestare il proprio interesse a donare, in comodato d’uso gratuito, ogni tipo di reperto – oggetti, utensili, documenti, attrezzi, etc. – da allocare all’interno del percorso dello spazio espositivo.

Il termine di scadenza per l’invio delle manifestazione d’interesse al protocollo del Comune di Cariati é fissato entro il prossimo 5 ottobre

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta