Cariati, ex mattatoio: scoperta un’area non autorizzata di stoccaggio rifiuti

Gli agenti della Forestale di Rossano hanno verificato, in località “Nica” del Comune di Cariati – all’interno dell’area dell’ex mattatoio comunale di proprietà dell’amministrazione comunale – la presenza dello stoccaggio di alcuni rifiuti indifferenziati.

Gli agenti all’atto del sopralluogo hanno costato che si tratta di una discarica abusiva con circa 40 cassonetti con all’interno rifiuti di vario genere, evidentemente presenti in loco da tempo.

E’ stata, inoltre, rilevata la presenza sul terreno di una ampia e densa macchia nera, sotto analisi dagli inquirenti.

Dalle indagini sembra che l’area é nella disponibilità dell’impresa, proprietaria del container allocato nello spazio, nonché aggiudicataria dei lavori del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani del territorio di Cariati.

In violazione della normativa specifica si é passati al sequestro preventivo dell’intera area contenente le strutture, i cassonetti, il container e la totalità dei rifiuti abbandonati.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta