Avviato il processo di unificazione di Corigliano e Rossano

E'avvenuto l'insediamento del Commissario prefettizio per il nuovo Comune di Corigliano-Rossano

E’avvenuto l’insediamento del Commissario prefettizio, Domenico Bagnato, per il nuovo Comune di Corigliano-Rossano.

Un Comune che con i suoi 78 mila abitanti diventa il terzo per popolazione della Regione Calabria.

La nascita del nuovo Comune è stata sancita con la vittoria del sì al referendum sulla fusione svoltosi lo scorso 22 ottobre scorso e dopo la successiva legge regionale approvata a gennaio di quest’anno.

Il prefetto Bagnato gestirà il Comune unificato fino alle elezioni amministrative del 2019.

La volontà dei due sindaci, Giuseppe Geraci per Corigliano e Stefano Mascaro per Rossano e dei funzionari è di far fronte comune per arrivare nel modo migliore possibile all’unificazione del personale e dei servizi del nuovo Comune.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta