Ancora scosse di terremoto in Calabria. Le ultime, questa mattina, sui monti della sila

Una forte scossa di terremoto è stata registrata quattro minuti prima delle nove di stamattina sui monti della Sila. I sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno rilevato una magnitudo di 3.6, che è stata avvertita chiaramente anche dalla popolazione. L’epicentro della scossa è stato in un’area compresa tra i comuni di Longobucco, Parenti, San Giovanni in Fiore, Serra Pedace, Spezzano Sila, Spezzano Piccolo. Nella stessa area un’altra scossa si è verificata nella serata di ieri, alle 22.06, ma in quel caso la magnitudo si è fermata a quota 2.1.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta