AD ALTOMONTE E A COSENZA LE STORIE E LE IMMAGINI DEL MARE DI CARIATI

La scrittrice cariatese Assunta Scorpiniti e il suo racconto dell’identità mediterranea sono stati al centro di due eventi culturali che si sono svolti ad Altomonte e a Cosenza nello scorso mese di maggio. Il 23, ad Altomonte, su invito dell’associazione “Ragnatela Cultura” e dell’Amministrazione Comunale, ha inaugurato a Palazzo Battaglia, nel centro storico, la rassegna “Abbuffatevi di libri” promossa dalla provincia di Cosenza nell’ambito del cartellone dedicato al Maggio dei Libri. La scrittrice ha offerto a un pubblico molto attento un reading letterario tratto dal volume “Sulle onde della luna. Donne di mare e storie di pesca”, pubblicato da Ferrari Editore. In apertura sono intervenuti il sindaco Gianpietro Coppola, l’editore Settimio Ferrari, Maria Pina Iannuzzi e Lorena Caruso, rispettivamente presidente e vice presidente dell’associazione. Il 26 maggio, presso la sede di Cosenza del Club Alpino Italiano, nell’ambito del programma culturale della sezione, di fronte a un pubblico caloroso ed entusiasta, ha presentato storie e curiosità tratte dallo stesso volume, insieme alle immagini d’epoca della sua ricerca antropologica sulla comunità marinara di Cariati. “Sulle onde della luna. Donne di mare, storie di pesca”, il libro di Assunta Scorpiniti presentato in anteprima in edizione limitata all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, lo scorso 8 marzo, sarà pubblicato in seconda edizione, più ampia, nel prossimo mese di luglio, sempre dall’editore Ferrari.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta