Nuovo dirigente della squadra mobile di Crotone è il vicequestore aggiunto Cataldo Pignataro, giovane cariatese

Nuovo dirigente della squadra mobile di Crotone è il vicequestore aggiunto Cataldo Pignataro, giovane cariatese. Lo ha nominato il questore Giuseppe Gammino. La designazione del cariatese Cataldo Pignataro a capo della squadra mobile premia la linea della continuità, valorizzando, così, il bagaglio di esperienza e di conoscenza delle dinamiche criminali del territorio acquisito sul campo dal validissimo vicequestore, giunto alla mobile di Crotone nel 2005. Il dott. Cataldo Pignataro ha vissuto in prima persona gli anni caldi della criminalità organizzata, quando l’intera provincia di Crotone era insanguinata da una feroce guerra tra cosche. Non appena appresa la notizia il primo cittadino di Cariati e l’Amministrazione Comunale hanno espresso vivo compiacimento e orgoglio per il ruolo conquistato dal concittadino. “L’importante nomina, puntualizza Filippo Sero, rappresenta il giusto riconoscimento per la professionalità e competenza del dott. Cataldo Pignataro. Alle mie più vive congratulazioni ed ai ringraziamenti, a nome dell’intera comunità e della Giunta, aggiungo un caloroso augurio di buon lavoro al dott. Pignataro. Mai come ora, continua il sindaco, c’è bisogno di avere più garanzie sui controlli. Dobbiamo lavorare in sinergia per il territorio, conclude il primo cittadino, per preservare legalità, ordine pubblico e sicurezza”.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta