Vanessa Incontrada: la bellezza delle donne

Ancora complimenti Vanessa! Siamo con Te!!

Brava Vanessa Incontrada. Nel 2008 ebbe un figlio. La maternità, come per altro succede a tutte le donne, trasformò il suo corpo. 

Raccolse tante critiche. Piuttosto feroci e crudeli. I peggiori attacchi arrivarono da chi non conosceva. 

Fu ferita e disorientata: finalmente capì che la battaglia del corpo non riguardava più lei ma tutte le donne. Così mise a disposizione di altre la sua esperienza!

Il messaggio che ha deciso di far passare è forte e chiaro ed è rivolto a tutte le donne di ogni età.

Bisogna sapersi accettare, affrontando, capendo e celebrando una nuova bellezza, senza aver alcuna paura di essere giudicate.

Non ci può essere bullismo contro il corpo e le sue forme. Anzi, tutto ciò va combattuto con determinazione, promuovendo al contrario un’idea di bellezza inclusiva.

Nessuno può giudicare gli altri. Liberi della propria vita e del proprio corpo, indifferentemente che siano donne o uomini.

Il tema della Body Positivity è una questione complicata, che vede il corpo delle donne coinvolto in prima battuta.

Nel campo della bellezza sta succedendo ciò che è “successo alla terra dopo la scoperta dell’America”. 

Infatti, là dove si pensava finisse il mondo, ne è iniziato un altro. Quindi, là dove si riteneva finisse la bellezza, forse ne sta sorgendo una tutta nuova.

Ancora complimenti Vanessa! Siamo con Te!!

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta