SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI, OK GESTIONE ASSOCIATA. CARIATI CAPOFILA, SINDACO RINGRAZIA COLLEGHI

COMUNICATO STAMPA N.247 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 11.12.2020

CONSIGLIO, OK ANCHE VARIAZIONE BILANCIO

 Cariati (Cs), venerdì 11 dicembre 2020 – Servizi Socio Assistenziali (SESA), il Consiglio Comunale riunitosi oggi (venerdì 11) ha approvato le modifiche ed integrazioni alla convenzione per la gestione associata che vede Cariati comune capofila.

È quanto fa sapere il Primo Cittadino Filomena Greco cogliendo l’occasione per ringraziare i colleghi di Campana, Bocchigliero, Mandatoriccio, Pietrapaola, Scala Coeli e Terravecchia per l’adozione di un documento – spiega – che dà continuità al percorso condiviso e portato fino ad oggi avanti nella gestione in forma associata di tutte le funzioni demandate ai comuni dalla vigente normativa in materia di servizi socio assistenziali.

L’importante convenzione, approvata oggi con il voto contrario dell’opposizione, era stata già approvata nel 2017 e andava solo adeguata alle normative vigenti.

Interventi di sostegno economico; prestazioni di assistenza domiciliare all’assistenza socio educativa; dagli interventi di aiuto personale agli interventi socio-terapeutici; quelli per favorire gli inserimenti lavorativi; i servizi diurni, semiresidenziali ed i servizi residenziali; gli interventi a sostegno dell’infanzia, dell’adolescenza e dei giovani, dei disabili; di soggetti con handicap fisico o psichico, degli immigrati e delle popolazioni nomadi; a sostegno degli anziani; a sostegno dei detenuti; a sostegno della “casa” e del diritto allo studio; ed ancora in materia di autismo, violenza psichica e psicologica, a sostegno di orfani e in materia di dipendenze (gioco, alcool, droga, etc). Sono, queste le aree di intervento alle quali si aggiungono gli interventi di sostegno e di inclusione sociale. 

Nel corso dell’assise che ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno, compresa la ratifica alla variazione di bilancio, il Primo Cittadino ha comunicato inoltre all’Assise che è stata avviata la nuova fase di assegnazione e distribuzione dei buoni spesa alle famiglie in difficoltà per effetto del covid; che in merito al tema sanità e riapertura dell’Ospedale Vittorio Cosentino l’Amministrazione Comunale ha rinnovato l’invito al Commissario per la Sanità Guido Longo e a Gino Strada ad un incontro e che nei prossimi giorni si terrà un incontro alla Cittadella Regionale per confrontarsi sulla questione dei lavori di dragaggio al Porto.  

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta