CARIATI. FOGNA A CIELO APERTO: BASTA CHIACCHIERE.

Ho appena provveduto, a mezzo pec, a diffidare formalmente il Comune di Cariati, l’Ufficio Tecnico e chi di competenza a volersi attivare immediatamente per il ripristino della rete fognaria.

È assurdo che, nell’indifferenza più totale, si continui a giocare con la salute dei cittadini e ad arrecare danni anche al territorio, oltre che alle attività commerciali.

Dopo il disagio di questa estate, è da ormai un mese che si assiste ad uno spettacolo vergognoso di sversamenti sulle vie cittadine.

Non è possibile dover subire passivamente l’inerzia di chi dovrebbe tutelare la nostra salute.

Ho chiesto, altresì, nella mia qualità di consigliere comunale, di essere notiziata in merito ai provvedimenti ed iniziative che saranno intraprese.

È finito il tempo delle chiacchiere e lo dico chiaramente: sarò al fianco dei cittadini che sono pronti a rivolgersi all’ Autorità Giudiziaria.

Maria Crescente – Consigliere Comunale – Cariati In Movimento

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta