SALVATI: LA POLITICA COME SERVIZIO FILARETI: CON F.SERO PIANO SVILUPPO TERRITORIO MONTESANTO: ALLE INGIURIE RISPONDEREMO CON PROGRAMMI

SALVATI: LA POLITICA COME SERVIZIO FILARETI: CON F.SERO PIANO SVILUPPO TERRITORIO MONTESANTO: ALLE INGIURIE RISPONDEREMO CON PROGRAMMI CARIATI (Cs), Venerdì 22 Aprile 2011 – La politica è mettersi a servizio dei cittadini. Serve massimo impegno, senza lesinare energie, per risolvere i problemi della comunità. Questa città ha bisogno di continuare e portare a compimento il processo di sviluppo intrapreso negli ultimi cinque anni di buon governo dall’Amministrazione SERO. Bisognerà farsi trovare pronti e preparati ad intercettare e sfruttare i finanziamenti per offrire a Cariati la possibilità di consolidare un ruolo sempre più protagonista nel basso Jonio cosentino e nell’alto crotonese. Alle offese la lista “Viviamo Cariati – Insieme”, a sostegno della ricandidatura di Filippo SERO, sindaco uscente, risponderà con il sorriso e con i programmi. Conduciamo da anni – dichiara il socialista Sergio SALVATI, candidato consigliere – battaglie politiche per portare la nostra città su un terreno diverso, più qualificante, che possa dare risposte concrete ed effettive alla popolazione. Da anni facciamo politica per passione. La stessa che spesso ci ha portato a dedicare meno tempo alle nostre stesse famiglie. Crediamo fermamente che la politica è mettersi al servizio dei cittadini, impegno massimo e costante per affrontare i problemi e trovare le soluzioni migliori per la comunità. Di fianco a Filippo SERO – dice – non ho esitato un attimo a scendere in campo in prima persona. Il nostro programma parte dalle tante cose fatte negli ultimi cinque anni e mira a completare il lavoro svolto, affrontando soprattutto le criticità ancora irrisolte. Abbiamo bisogno – conclude SALVATI – del sostegno di tutti affinchè insieme possiamo far cresce la nostra comunità. Ci troviamo di fronte ad una partita elettorale molto importante – spiega Leonardo MONTESANTO, espressione di “Alleanza per l’Italia” (API) – che potremo vincere solo se cammineremo tutti uniti. Questa città sta subendo e vive le mortificazioni partorite dall’odio politico e dalle contrapposizioni personali, di cui la nostra comunità non ha più bisogno. Dall’altra parte, i nostri avversari continuano a utilizzare l’offesa come arma elettorale. Alle ingiurie rispenderemo con il sorriso, con i fatti e – conclude MONTESANTO – con la forza del nostro programma politico, delle cose che sono state realizzate e di quante saranno realizzate. Ci faremo portavoce – ribadisce il giovane candidato Giovanni FILARETI, espressione dell’associazione “Progetto Cariati” – delle esigenze dei cittadini, specialmente delle nuove generazioni. Il nostro operato sarà rivolto a percepire le aspettative della gente. Tutte le azioni dell’amministrazione saranno rivolte al rispetto degli altri e al regole del vivere civile. Vogliamo svolgere un ruolo primario nel concorrere al piano di sviluppo del nostro territorio adoperandoci per canalizzare anche su Cariati i grandi flussi finanziari che interesseranno la nostra Regione.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta