Ritrovata viva la donna dispersa tra i boschi della Sila.

E’ viva ma duramente provata la donna di 54 anni di Cosenza che nei giorni scorsi si era persa tra i boschi della Sila, alla ricerca di funghi. Le ricerche, operate dai volontari del soccorso e dalle forze dell’ordine hanno dato, per fortuna, esito positivo. Nella giornata di ieri erano stati trovati degli oggetti, appartenuti alla donna, vicino a un dirupo. Quello in cui sarebbe stata ritrovata. La donna è apparsa stanca per la disavventura. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118, del Corpo Forestale e del Soccorso Alpino. Le speranze iniziavano ad affievolirsi, ma la signora ha avuto tanto coraggio e tenacia. È stata un’attività di ricerca sinergica che si è conclusa con il ritrovamento della signora. La zona era particolarmente impervia e le condizioni climatiche non ottimali, ma la donna sta bene. Ha riportato solo qualche trauma, ma è cosciente.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta